DUNE

"Molti hanno provato a diventare come il Maranza"

"Hanno provato e hanno fallito?"
"Hanno provato e sono morti!"

 

Dune-locandina (17K)

Questo e' veramente un gran bel film. 

La prima volta che l'ho visto avevo 12 anni,e lo passavano di sera su Italia 1. Non ho potuto vedere il finale perche' si era fatto troppo tardi, quindi sono cresciuto con l'insana curiosita' di scoprire come andava a finire questo stranissimo (e poco conosciuto) film. Alla fine, dopo molti anni, sono riuscito a vederlo tutto, e me ne sono follemente innamorato. Ho comprato la videocassetta, mi sono letto il libro (mi spiace dirlo, ma l'ho trovato discretamente palloso) e, dulcis in fundo,ho finito Dune 2 sia con gli Harkonnen che con gli Atreides. Sono anche riuscito a vederlo al cinema (in francese!) e devo dire che ne e' valsa assolutamente la pena: mi sono reso conto di quanto il piccolo schermo gli avesse tolto in maestosita'.

Cosa mi piace di questo film? Molte cose: l'ambientezione fantascientifica ma non ultratecnologica, il protagonista con la faccia da fesso, le riflessioni ad alta voce dei personaggi, ma piu' di ogni altra cosa l'idea di introdurre elementi "filosofici" in un film che, in mani sbagliate, sarebbe potuto diventare un banale filmone d'avventura. Mi sarebbe piaciuto vedere come l'avrebbe realizzato Jodorowsky, che era stato chiamato per primo ad affrontare la regia di questo film. Pensate che voleva affidare la parte dell'Imperatore  a Dali'! 

Torna alla home page